venerdì 25 ottobre 2013

A/I 2013-14, il pizzo si veste d'ironia e sensualità

Il pizzo ci renderà sensuali e romantiche, molto femminili e un po’ retrò, anche per questo Autunno/Inverno 2013-14, inutile pernsare di potercene liberare perchè è davvero impossibile: bello, elegante, ma anche sporty. Per la stagione fredda il non tessuto per eccelleza subisce una rivisitazione soprattutto se utilizzato per capi pre-a-porter. La novità più ardua è infatti quella di utilizzare il pizzo, nelle sue varianti colore, mixato con tessuti per maglie, ma anche per abiti sia tinta unita che stampati.




To May ha sposato in pieno questa filosofia e ha creato una serie di capi utilizzando il pizzo nelle sue vesti più atipiche: eccolo su maglie, su abiti, ma anche su cappotti o giacche. Inutile ricodare che  numerosi marchi di moda  nelle loro collezioni hanno inserito dei dettagli realizzati proprio in questo prezioso materiale, in grado di rendere più sexy ogni nostro outfit. Ancora una volta la donna invernale del 2014 interpreta un ruolo audace, sexy e glam allo stesso tempo.

Anche la femmina To May si veste di sensualità, ma anche d'ironia quando opta per l'abito fiorato intarsiato di pizzo, un modo diverso di scegliere il proprio look, lontano dalle dinamiche classiche e già viste.

Il Modern Gothic: pizzi e broccati per una donna protagonista

Ispirazione vintage e tendenze contemporane si fondano in uno stile totalmente nuovo che primeggia nella prossima stagione Invernale. Non più solo una donna classica e bon ton, ma una femmina forte e determinata che ha voglia di far vedere il proprio carattere: il tutto si esprime nel "Moder Gothic" una sorta di rivisitazione del passato adattata alla rapidità della società quotidiana.



Il Modern Gothic è il nuovo mood che cattura e trasforma la donna contemporanea, svincolandola dalla sua immagine canonica e casta, abbraccia l'idea suggestiva del periodo gotico e sottolinea l'aspetto sensuale e glam della femmina come unica eroina, soprattutto nella moda. Espressione decisa di questo nuovo trend sono i pizzi, broccati e damascati su tonalità scure con qualche accenno di rosa antico e oro a illuminare i dettagli. To May ha realizzato in una piccola nicchia il richiamo al gotico con pezzi individuali, ma coordinabili a t-shirt e jeans.

Il Modern Gothic trae ispirazione dal mondo dei Borgia e dai capi spalla in uso nel passato, forse anche per questo la donna ne è attratta come se vivesse in una sorta di romanzo, unica protagonista di in una giornata qualunque.

giovedì 24 ottobre 2013

Il Maculato Style piace alle star!

Il maculato style non è una passione solo degli stilisti che da qualche anno lo ripropongono sulle loro passerelle, ma è anche molto amato dalle star e dalle fashion blogger, per alcune di loro è proprio una filosofia di vita: mai uscre senza un accessorio maculato. Insomma animalier forever! Lo stile selvaggio, infatti, è osannato da star del calibro di Jessica Alba o Jennifer Lopez che lo indossano con piacere come mostrano alcune loro immagini in rete.



Anche To May non poteva fare a meno di condividere questo trend e ha realizzato alcuni pezzi proprio dando risalto al maculato come unica esigenza stilistica. Dalla camicia all'abito To May lo ha scelto nella sua versione più tradizionale con un chiaro richamo alla giungla e al suo ambiente, comunque realizzando capi dalla manifattura curata nei dettagli.

Se ancora non siete pronte ad indossare il maculato style potete provare scegliendo piccoli accessori o mini capi, tanto per esprimere la vostra adesione alla tendenza del momento, solo così sarete delle fashioniste perfette. Se poi lo adattate ai vostro gusti il look sarà d'ispirazione, certi che sarete invidiatissime!

La giacca, mood ritrovato per l'A/I 2013-14

L'Inverno 2014 conferma una trend che ha preso piede lo scorso anno quello delle giacche oversize, quasi cappotti e non ancora piumini. Questi capi spalla dalle linee comode, ma anche molto chic richiamano alla moda maschile anche se nei dettagli sono costruiti pensando alle grandi maison di moda storiche come Chanel. To May ha pensato di realizzare alcuni modelli di giacche, semi spolverini, con chiaro riferimento alla casa di moda francese utilizzando il contrasto di colore nei dettagli del capo.



Oggi comodo vuole dire anche chic, l'idea è sicuramente giusta e perfetta per una donna che lavora e ama sempre essere sempre in ordine e curata. Tra le proposte To May troviamo molte giacche nelle tinte e nei colori più frizzanti e divertenti, come il viola, il rosa confetto, ma anche il cipria e il bordeaux.Insomma le scelte del brand sono coerenti con le dinamiche degli stlisti che sulle passerelle hanno mostrato le giacche come vero must della stagione fredda imminente.

Scoprire il modello giusto non sarà facile, ma sarà decisamente divertente. La giacca come nuovo mood della moda dei mesi freddi, rivalutata rispetto al passato e comunque sempre molto comoda.

mercoledì 23 ottobre 2013

Cappotti Inverno 2013-14: oversize e a pied de poule

Scelta accurata e mai frettolosa dovrebbe essere quella che si concentra sulla scelta del cappotto, vero must have dell'imminente stagione fredda, e se fino a questo momento eravate indecise su quale fosse il modello giusto tra tutti quelli proposti dal mercato adesso è il momento di decidere per non farsi trovare impreparate. Quali colori, quali forme, quali dettagli dovremo sfoggiare sui nostri cappotti per poter essere sicure di indossare dei look in linea con le tendenza di questo periodo?


Per rispondere a questa domanda To May ha realizzato alcuni modelli fashion, ma anche moto chic ideali per realizzare un outfit perfetto e coerente con le tendenze del momento. L'orientamento prevalente si rivolge ai capispalla  più morbidi, più leggeri, che avvolgono con stile e tengono al caldo senza strizzare troppo. Perfetti i cappottoni con maniche che si allargano verso il polso o che arrivano addirittura alle caviglie. Ideali anche i capi con spalle importanti o che sembrano arrivare direttamente dal guardaroba maschile.

Il cappotto, ma anche il trench o la giacca di pelle vanno ad accomunarsi ad un'altra tendenza di questa stagione fredda: le cappe e le mantelle dal sapore retrò quasi medievale  che si possono sfoggiare con i look più eleganti, preferibilmente scegliendo colori scuri come il nero o il blu notte, ma anche con outfit casual chic da rendere preziosi e misteriosi.

Fiori teapestry e tartan: mood dell'A/I 2013-14

Tutto, o quasi, è pronto per questo Inverno 2014, la stagione fredda è imminente e To May ha studiato tutti i report di moda per dare ai propri clienti gli strumenti giusti per affrontarla. Come ogni anno i must che sono emersi dalle più importanti piazze di moda hanno incantato facendo sognare l'universo femminile. A fare un resoconto potremo dire che a risaltare in passerella sono stati soprattutto le stampe dai romantici cuoricini ai fiori in stile tapestry, ovvero stampa tappezzeria. Grande spazio è stato riservato anche al tartan, la tipica trama scozzese. E poi sarà la grande stagione del grigio, del blu reale e delle tinte metallizzate.


Il trend  mascolino, fatto di blazer da lavoro e pantaloni fluidi si riconferma ancora più cool. Ma non mancheranno certamente le gonne, corte e a ruota, oppure longuette e vintage sempre molto sensuali e femminilie. Capitolo a parte per i colori: si può scegliere di puntare sul classico e intramontabile nero oppure dare una svolta al proprio guardaroba e scegliere di qualcosa di più frizzante.

Ad Autunno inoltrato bisogna smettere di farsi domande e cominciare ad agire, rinnovare il guardaroba è determinate. Allora avete già scelto il vostro stile?

martedì 22 ottobre 2013

Halloween? Look glam da ...paura!

Manca veramente poco ad Halloween ed anche quest'anno la fantasia di terrorizzare qualcuno con costumi horror non manca, anche se non tutti amano mascherarsi. Insomma se proprio siete invitati ad una festa tra zombie e vampiri potete anche andare scegliendo un look glam casual senza esagerare. Per una serata così spiritosa le proposte possono essere diverse ed alternative, To May propone un jeans basico coordinato a maglioni e camice, ma anche t-shirt colorate e stampate.



L'atmosfera da zucca gialla sarà rispettata e condivisa anche un outfit dai toni colorati, anche se l'ideale è deciamente il grigio e il nero passando, ovviamente per il rosso e viola. Capitolo a parte ha il make-up, che si esprimerà nelle linee più marcate e scure. Insomma Halloween si, ma con classe e To May condivide appieno questa semplice filosofia.

Non bisogna dimenticare di giocare con gli accessori: bracciale dorato a catena con chiusura a T decorata di brillanti, porta iPhone  e occhiali da sole , neri e enormi da non togliere mai, nemmeno nell'oscurità più tetra. E per creare un travestimento con i fiocchi, se proprio volete entrare nello spirito delle streghe, immancabile la parrucca biondo platino.

I maglioni rock, must have dell'A/I 2013-14

Difficile credere che si possa amare l'Inverno e le sue lunghe giornate fredde eppure non possiamo dimenticare che i mesi  invernali offrono un vastità di paesaggi emozionanti. Ma quello che più piace di questa lunga stagione sono sicuramente i capi d'abbigliamento che nella loro complessità e sovrapposizione creano look molto dettagliati. Così con i primi freddi non solo i capi spalla come cappotti e piumini hanno la meglio, ma anche maxi pull e maglioni.


Il 2013-14 sarà decisamente l'anno dei pullover extra large, adatti sia alle più magre magari abbinati ad un paio di leggins stampati, ed anche alle donne più curvy ideali per coprire qaulche piccola imperfezione senza mai dimenticare la sensualità. To May ha optato per pull molto femminili, sia in tinta unita che fantasia, arricchiti di dettagli come il pizzo o l'animalier. Ovviamente l'amore per i colori è confermato dalla produzione di capi nelle nuances del momento.

I maglioni: extralarge, vintage ma anche rock, semplici e romantici, soddifano tutti i gusti si possono portare sia sotto un cappottino leggero che al posto della giacca soprattutto in questo momento di transizione climatica.

lunedì 21 ottobre 2013

Autunno-Inverno 2013/14, il rosa per una stagione soft

Si all'arancione, si al tartan tipicamente rosso, e si anche ai colori più vivaci per affrontare il grigiore dell'Inverno, ma quello che più ha incantato è stato sicuramente il tocco di rosa come sempre dolce e avvolgente. Amato e portato sulle passerelle dagli stilisti internazionali come Rochas o Red Valentino il rosa è un must anche nelle linee pret-a-porter, per brand come H&M e Topshop. E' stato esaltato soprattutto nei capi spalla come must deciso e irrununciabile: il cappotto pink.



Ad accogliere e condvidere la tendenza anche To May che ha scelto d'applicare la dolce nuance in tonalità più decise anche su maglie e camice in chiffon trasparente, per un trend nuovo e ricercato.Il rosa violaceo trionfa nella collezione del brand autunno-inverno 2013-14: dalle giacche di pelle alle maglie omaggio ad un'idea d'ottimismo in un momento non troppo facile.

Che sia un cappotto, un pull o solo un semplice accessorio l'inverno sarà rigorosamente pink! Un modo dolce e alternativo per affrontare una stagione, a tratti piacevole, ma anche molto lunga e fredda.

To May, outfit a prova d'acquazzone!

Sembra strano anche solo pensarlo ma anche la pioggia ha un suo perchè soprattutto nelle giornate fredde e invernali. Si perchè per le fashioniste più attente la pioggia implica una cambio di look divertente e spiritoso che ravvivi anche la più triste giornata uggiosa. Tanto per non farsi trovare impreparate il look "rain" è ben determinato, sempre curato nei dettagli: stivaletti, ombrelli colorati, trench coat e accessori, le varianti per essere cool anche nelle giornate più grigie.


A prova d'acquazzone To May sceglie un look casual, ma anche raffinato optando per le sovrapposizione delle maglie come per esempio una t-shirt bianca e un maxi pull nero con intarsi in pizzo, e per un pantalone semilargo con banda laterale, per non dimenticare l'eleganza anche in un giorno dal tempo particolare. A perfezionare l'outfit naturalmente gli accessori sempre colorati e ironici come gli ombrelli trasparenti o i cappelini con le orecchiette per le più teen.

Insomma anche la più brutta e buia delle giornate non deve scoraggiare, a cominciare dalla scelta dell'abito: aprire l'armadio la mattina, quando fuori c'è un temporale non sarà più un dramma!

venerdì 18 ottobre 2013

La gonna longuette mood retrò dell'Inverno 2014

La moda retrò ha ormai preso piede nel mondo del design e dello stile e quello che prima poteva essere definito "vecchio" oggi è decisamente trend, anche se la tendenza vede la rivisitazione d'alcuni modelli che per molti anni sono stati banditi dalle passerelle perchè superati. A riconquistare gli stilisti di tutti il mondo è la gonne longuette nelle sue molteplici varianti. Sono tantissime le maison che le hanno proposte all’interno delle loro nuove collezioni. Basta con i modelli cortissimi e stretch, ora la gonna si allunga, recupera centimetri sulle gambe e, le più cool, diventano sempre più ampie, realizzando un delizioso effetto a ruota.


Non possiamp negare che  la tradizionale gonna longuette è uno dei capi must have di quest’inverno 2014 e porta con sé quella ventata dal sapore retrò che proprio in questo periodo sta invadendo i nostri armadi. To May ha cercato di rivisitarla tenedo conto dei cambiamenti stilistici di questi ultimi anni, ha anche allungato gli abiti cercando di giocare con i bordi e i colori.

E' possibile abbinare la longuette davvero con tutto: camicie, t-shirt, maglioni e bluse sono perfette, così come cappotti e trench da abbinare come capispalla. Un no deciso alle mantelle e alle maglie oversize che fanno perdere al ritrovato capo d'abbigliamento le sue linee sensuali e femminili.

To May come Charlotte Collard sceglie le stampe geometriche per A/I 2013-14

Lei è una delle fashion blogger più popolare degli ultimi mesi, dal look chic, semplice e sofosticato Charlottte Collard è seguitissima in rete e non solo. La giovane blogger tra l'altro è la creatrice di Soyouthinkyoucanshop.com, il blog che lei stessa cura dove cerca di mostrare i look più trend e alla moda. Per questo inizio d'Autunno Charlotte ha scelto un cardigan colorato, un morbido cappotto blu elettrico e un colletto bon ton: pochi pezzi semplici, ma già molto must.



To May che ha seguito fin dall'inizio della sua carriera questa ragazza ha scelto di condividere alcuni suoi gusti come per esempio il mini cardigan a stampa geometrica colorato. Anche To May ha voluto creare un mix ricco di energia. Qualcosa di luminoso, qualcosa di colorato che possa trasformare una grigio giornata d'inverno, in una decisamente più calda e solare. Naturalmente i motivi geometrici colorati fanno da capolino al cappotto, capo che non deve mancare nel guardaroba della prossima stagione fredda.

Ci piace pensare che anche Charlotte Collard condivida le nostre scelte in materia di'outfit, anche se guardando il suo blog siamo certi che la sua idea di moda non è poi molto lontana dalla nostra.

giovedì 17 ottobre 2013

To May, le nuove stampe per l'A/I 2013-14

Una tra le tendenze più in voga per il prossimo Inverno e che ha trovato ampi riscontri è la scelta di fantasie apparentemente floreali su abiti e maxi maglie. Fantasie accese, fiori colorati, petali variopinti si poggiano sulle nuove creazioni di To May realizzando un effetto chiaro scuro, colorato  ma anche molto delicato. Le stampre scelte dalla griffe sembrano fiori, ma si mescolano facilmente a piume e petali su un fondo nero, ma anche grigio rasato.



Un trend per la stagione fredda che piace moltissimo si correda d'accessori in perfetto stile bohemien, dando vita ad un look romantico e delicato, ma anche molto pratico e femminile. Il prezzo low cost di questi capi invoglia all'acquisto soprattutto per la facilità con cui si possono iindossare: dalle taglie mini a quello più oversize.

Insomma  To May ha pensato ai diversi stili da inventare, con la realizzazione di vari modelli di abiti, ma anche capi spalla, pantaloni e maglie. Solo così il vostro look anche il piu semplice e sobrio, prenderà vita, divenendo brillante ed attuale.

Pantone decreta i colori dell'Autunno/Inverno 2013-14

Nuova stagione, nuovi design e naturalmente nuovi colori. A decretare le nuances dell'Autunno-Inverno 2013/14 è ancora una volata la massima autorità riconosciuta dagli esperti di moda: Pantone. Quest'ultimo tenendo conto delle ultime sfilate dei grandi stilisti internazionali ha determinato quali saranno i colori che indosseremo nella prossima stagione fredda. Prima di tutto ad emergere è il grigio nella sua tradizionale cromaticità, emerge soprattutto accanto ai colori più forti come il rosso Samba, femminile e ammaliante, come quello visto durante la sfilata di Dolce & Gabbana, e il Vivacious, una scintillante varietà di rosa intensissimo.


Il reporter di Pantone parla anche di verde smeraldo che si riconferma tonalità principe accanto ad altre che non ci saremo aspettate, come per esempio  il viola nella sua sfumatura Acai, un bel punto di nuance intensa e misteriosa, molto femminile, proprio come ci propone Stella MCcartney nella sua collezione. L’azzurro non manca proprio mai e quello della stagione fredda è ispirato a quello delle isole greche, non a caso Mykonos Blue, scelto da grandi maison come Chanel. 

Infine sono stati riconosciuti anche il Carafe, una particolare nuance di marrone, un mix tra caffè e cioccolato e il Koi, un vivacissimo arancione che ricorda quello delle foglie secche d’autunno. Insomma non abbiamo che l'imbarazzo della scelta per colorare le lunghe, fredde giornate invernali e To May è pronto a soddisfare ogni fantasia!

mercoledì 16 ottobre 2013

A/I 2013-14: la giacca di pelle, must have irrinunciabile

Tra i must irrinunciabili del prossimo Autunno/Inverno 2013-14 c'è sicuramente la giacca di pelle, indumento che non può assolutamente mancare nel nostro armadio con l’arrivo della stagione fredda. Capo versatile e sempre molto trendy è decisamente un vero passepartout da utilizzare in ogni occasione e con qualsiasi outfits e – cosa più importante – è uno degli indumenti che non passa mai di moda. I brand più famosi ci hanno proposto moltissimi modelli: da quelli più classici ai più particolari. La pelle nera o quella borchiata sono oggi accompagnate da capi accessoriati di voilà e ruches.



To May punta sui modelli decisamente eleganti, chic e glamour tenendo anche coto delle richieste del mercato. Giubbetti sfoderati che richiamano il classico chiodo anni '80 con tagli trasversali per rendere il design più accativante, ma anche divertente. Certo è che, nonostante le varianti colorate, il classico nero resta sempre quello più amato ed utilizzato, sicuramente il più facile da abbinare anche per un semplice outfit super casual.

Da non dimenticare che oggi la giacca di pelle è facilemente indossabile, per look quotidiani e pratici, ma anche per serate particolari che richiedono un outfit più aggressivo.

I cappotti To May: caldi e avvolgenti ma con glamour

Ormai lo sappiamo l'Autunno-Inverno 2013/14 segna il ritorno del cappotto oversize, le maxi taglie sono infatti l'elemento distintivo del ritorno glam di un capospalla che ha sempre avuto una vita propria. Si perchè il soprabito, necessario in ogni stagione ha maggiore significato con l'arrivo dei primi freddi, ed è per questo che non è mai troppo presto per paralre di cappotti. Se le più importanti griffe hanno scelto come capo di punta delle loro collezioni i cappotti i maxy size, To May ha voluto privilegiare anche chi preferisce delle linee più avvitate e femminili.




Ecco allora entrare in scena i cappotti realizzati dal brand: capi giovani e nei colori più di tendenza uan giusta coordinazione fra ciò che va di moda e ciò che è veramente utile. Oltre ai colori classici, fa la sua presenza il rosso un vero must, elegante e sportivo. Ma il cappotto oltre che nelle caratteristiche dei modelli trova la sua massima espressione nella scelta dei tessuti che devono essere sempre caldi e avvolgenti.

I nuovi cappotini di To May sono rivolti ad una donna giovane, pratica che ama vestire e non sottovaluta nessun dettaglio: qualità made in Italy e design devono sempre andare di pari passo.

martedì 15 ottobre 2013

A-I 2013/14: Cappe e mantelle easy chic!

Volume e ancora volume, le forme sono sempre più big stiamo parlando dei capi spalla: dai cappotti alle cappe fino alle giacche blazer gli stilisti hanno privilegiato per la stagione fredda che sta arrivando le linee oversize, facilmente adattabili a tutti e amate dagli appasionati. Design e blogger fashion ne hanno fatto davvero un must concentrandosi su modelli e tessuti, ma anche su fantasie e colori.


Protagoniste indiscusse di questa stagione invernale sono le cappe realizzate in panno rigido ma anche in pelliccia, nelle nuances classiche come il grigio e il nero, ma anche nei colori divertenti e luminosi come il mattone e il bianco. Ovvio che i design più in vista hanno proposte cappe e mantelle nelle più svariate versioni per stupire, am anche per esprimere il loro gusto glamour. Stella McCartney ha puntato ad un modello total black decorato da grandi ricami off white sulle spalle. E se preferite qualche dettaglio brillante allora affidatevi alle creazioni di Patrizia Pepe. Amore immenso per il nero anche da parte di Victoria Beckham, che, oltre a proporre diverse mantelle, gioca anche sulla forma del blazer classico, aperto sulle maniche.

To May si rifà a questi grandi stilisti per la realizzazione delle sue creazioni ed ecco che vedono la luce le cappette in bouclè colorato, ma anche quelle più particolari nel nero e nel grigio. Non vi resta che farvi abbracciare da un capo To May vi scalderà per tutto l'inverno 2013-14.

I must have A/I 2013-14 di To May

Nonostante l'Autunno sia ormai arrivato da poco meno di un mese il freddo si fa attendere, questo ci costringe a rimandare ancora per qualche giorno la scelta dei capi must che dovremmo avere per la prossima stagione fredda. Dunque approfittiamo di questa pausa per studiare tutti i suggerimenti dei grandi stilisti per potere affrontare un Inverno glamour e al passo con i tempi. To May ha concentrato la sua attenzione su i must have più indispensabili, mantenendo la qualità ed un prezzo alla portata di tutti.





Decisamente tra i colori più trendy, alle stampe più cool nelle forme e nei tagli da sfoggiare non possono mancare i cappotti oversize, che sia una giacca o un blazer non importa quello che conta è che sia maxi. L'altro must su cui bisogna concentrarsi sono le stampe la stagione invernale ne offre davvero diverse. Innanzitutto l’animalier, sia per quanto riguarda il maculato, da preferire su stole e camicie, e la trama zebrata, da preferire sulle felpe. Grande spazio sarà riservato al tartan rosso, la classica stampa scozzese.

Infine To May ha puntato anche sulla fantasia floreale solitamente è riservata alla stagione calda, ma per questo inverno è veramente cool,  viene proposta come fosse tappezzeria, recuperata direttamente dai lontani anni ’70, su numerosi abiti e giacche spesso abbinata al bianco e nero. Non ci resta che farci conquistare e coccolare dall'universo moda, cosa che al nostro brand riesce benissimo.

lunedì 14 ottobre 2013

To May Italia, il nuovo catalogo autunno-inverno 2013-2014

Trend, moda e stile contraddistinguono il nuovo catalogo To May autunno-inverno 2013/14, la nuova collezione del fashion brand del pret-a-porter italiano è l'espressione dell'eleganza e dei mood della prossima stagione fredda. Le prime immagini del book sono dirette a rappresentare le scelte del marchio, nato da poco ma rispettoso delle tradizioni del made in Italy.


La scelta dei tessuti e la creazioni dei modelli è coerente con le tendenze del momento, i prezzi low cost garantiscono un prodotto alla portata di tutti. Insomma anche per la stagione fredda To May sceglie la fantasia, il colore, la ricerca della qualità e la bellezza dei suoi modelli pratici e facilemente indossabili. Nel nuovo catalogo la griffe cerca di dare la massima espressione alla sua personalità mettendo in risalto i capi più trend, ma anche quelli più semplici.

La nuova collezione To May è ricca di tantissime novità per rinnovare il look di ogni donna che sceglie di scegliere.

To May e le 50 sfumature d'animalier

Spesso fa discutere, a volte è troppo aggressivo e poco chic, insomma il maculato può piacere o non ma comunque si riconferma autoritario nella moda del prossimo Inverno. E se sulle passerelle londinesi ha sfilato come tratto distintivo dei nuovi punk, nel prèt-a-porter italiano è si un nuovo must, ma nelle sue molteplici varianti soprattutto in quella grigia e nera: di moda, decisamente meno audace ma decisamente molto trend.




L’animalier rivivrà, dunque, una nuova folgorante e soprattutto graffiante stagione invernale, a riconfermarlo ripetutamente gli stilisti che hanno proposto il tessuto a macchioline su numerosi capi: dagli abiti ai cappotti, fino ai leggins già must fra le dive d'Hollywood. To May sceglie il "diversamente maculato", optando per capi che fanno da copertina all'azienda. Il nuovo book rappresentativo della griffe opta per la semplicità della location e per la spontaneità dei collaboratori che lo hanno realizzato: espressione di passione e sentimento per questo lavoro.

Come Moschino che nella sua sfilata ha dato grande spazio all'animalier così anche To May ha preferito utilizzare questo must soprattutto sui vestiti leggeri spezzati d'accessori neri o colorati. Inoltre, questa iconica stampa la ritroviamo anche nel mondo dell’intimo, da quello più prezioso che porta la firma francese di Chantelle, a quello low cost.

venerdì 28 giugno 2013

To May abiti: stile pin up o eternamente bon ton?

Stile pin up o eternamente bon ton gli abiti primeggiano in questa stagione calda destinati ad esaltare le curve femminili sotto ogni punto di vista. I colori pastello e le linee tondeggianti danno ai modelli immessi sul mercato un allure romantica e sensuale allo stesso tempo per una donna a cui piace apparire elegante senza perdere la propria sensualità. Via così agli abiti ispirati agli Anni ’50, con vita stretta e gonne a ruota, ma anche linee lunghe e morbide che si stringono leggermente sui fianchi cadendo ampi e lunghi dalla vita in giù dalle linee più svasate e scivolate.

Collezione To May P/E 2013

Anche le grandi case di moda si sonoo sbizzarite a realizzare abiti bustier che metteno in risalto il punto vita con una semplice cinta a contrasto. To May ha optato per capi più semplici, vestiti scivolati adatti anche alle donne più curvy e corpetti con basqueé, non ha tralasciato la scelta delle linee e dei colori, ma soprattutto ha tenuto conto dei desideri delle donne e dei trend più attuali. La tendenza regala sicuramente una maggiore armonia al corpo femminile come sanno anche le belle e famose che infatti si sono lasciate conquistare dalle mise che esaltano il punto vita.

Valorizzare il punto vita è decisamente l'esigenza primaria di questa estate, trend che piace non solo agli stilisti, ma anche alle fashioniste più attente e colte in materia di moda, a loro non può davvero sfuggire niente.

AltaRoma riporta Jean Paul Gaultier nella capitale

E' stato confermato già da qualche settimana, Jean Paul Gaultier sarà l'ospite d'onore all'Alta Moda che si terrà a Roma tra dal 6 al 10 luglio prossimi. Il couturier francese è stato infatti inserito nel calendario ufficiale delle sfilate di haute couture italiana e non solo, in effetti con la sua presenza Gaultier riporta i grandi design sotto il cielo della capitale, dando lustro e privilegio alla manifestazione snobbata da qualche anno da molte maison. Basti pensare alla recente polemica di Giorgio Armani con altri grandi della moda che non sempre sfilano in Italia (come Miuccia Prada, che porta il suo Miu Miu a Parigi).

Alta Roma Logo



L’appuntamento con la guest star è domenica 7 luglio alle 20 nel complesso di Santo Spirito in Sassia dove presenterà la sua collezione haute couture dell'autunno inverno 2013 2014, in una serata molto elegante ed esclusiva, la caccia all'invito è già aperta certi che sarà un grande spettacolo. AltaRoma inaugura, con un pre opening, venerdì 5 luglio con Giada Curti. Sabato c’è attesa soprattutto per il debutto di Paulo Melim Andersson, come nuovo direttore creativo di Cangiari.

Naturalmente non sono da perdere neanche le collezioni di  di Renato Balestra, Tony Ward. Sarà sicuramente un evento unico come non se ne vedono da anni nella capitale, sperando che questo sia solo il primo passo per far ripartire l'industria moda nella capitale.

giovedì 27 giugno 2013

Summer 2013: look da spiaggia

"Tutti al mare, tutti al mare..." cantava una vecchia canzone, e così oggi che finalmente possiamo trascorre le nostre giornate sul bagnasciuga (lavoro permettendo) dobbiamo fare i conti con tutto l'occorrente neccesario: borsa, occhiali, telo, scarpe l'importante che sia tutto rigorosamente cool. Se avete gia scelto i costumi ora tocca agli accessori che devono essere forzatamente glam per realizzare un impeccabile look da spiaggia.


Collezione To May P/E 2013


La t-shirt oversize come i vestitini assimetrici sono perfetti per scendere in spaggia, alla moda e divertenti per un outfit informale e curioso. Così come il caftano in fantasie astratte da abbinare con i divertenti sandali azzurri con stelle marine e le maxi borse di paglia che, oltre a donare al look un tocco cool, devono essere in grado di contenere lo stretto necessario. Immancabili i bracciali di gomma destinati ad impreziosire il nostro corpo. Che dire delle divertenti cover per  I-Phone colorate, e impreziosite di dettagli e ornamenti.

To May nella sua collezioni ha previsto molti abiti ideali anche per andare al mare, impeccabili per rendere i nostri look composti e mai eccessivi. Non resta che mettere la crema abbronzante e sdraiarsi al sole.

PE 2013: W i colori vitaminici!

Frutti di bosco, frutti esotici l'importante è il colore in questa Estate dal tempo eccessivamente variabile decisivo stupire con modelli e colori a tratti esageratamente stravaganti. Fuxia, giallo o arancio devono ispirare i nostri outfit nelle giornate calde o nelle lughe notti estive, meglio ancora se mixate in fantasie fiorate o geometriche. Sicuramente l'arancione è uno dei colori più amati in questa stagione, scelto anche dalle star hollywoodiane per il loro tempo libero: che sia un semplice accessorio o un total look non importa ciò che conta è non passare inosservata.

Collezione To May P/E 2013

To May ha scelto si miscelare il colre del sole al tramonto con il celeste e il viola realizzando abiti leggeri e freschi adatti per ogni occasione. Fantasie originali e divertenti per una donna a cui piace sentirsi libera e ordinata allo stesso tempo. Per garantire l'effetto summer lo staff di To May consiglia di smorzare il total look orange con qualche pezzo bianco o grigio. Vedi Sarah Jessica Parker che ha abbinato un cardigan  a una mise sportiva sui toni del grigio o Olivia Palermo che ha scelto accessori bianchi per attenuare il suo total look arancione.

L'estate 2013 sarà una stagione vitaminica non solo per le star! Scegliere i colori vivaci ispirati alla natura sarà il vero trend. Insomma siamo pronte a colorare il nostro guardaroba non ci resta che prendere un pò d'abbronzzatura per far risaltare ancora di più i colori.


mercoledì 26 giugno 2013

3,2,1...via ai saldi!

Torniamo a parlare di saldi mancano pochi giorni e le "saldiste"potranno scatenarsi nell'acquisto frenetico del capo cool che non sono riuscite ad acquistare in piena stagione. Che sia una abito, un jeans o semplicemente una scarpa non possiamo esimerci dal preparare una accurata lista di quello che proprio non possiamo evitate d'acquistare durante la prima settimana degli sconti. Ecco allora cinque must-have di questa stagione che devono necessariamente sopravvivere anche alla più strenue politica di tagli alla spesa. Non si tratta infatti di inutili sprechi ma di veri e propri investimenti: loro non andranno mai fuori moda!


I saldi di To May

Prima di tutto il tubino nero che non deve mai mancare nel guardaroba di una donna, accompagnato da un sandalo stiletto che non passa mai di moda, magari puntate sui i colori neutri come il nero, il marrone o il beige. Immancabili gli accessori che hanno il potere di cambiare gli outfit. E la borsa giusta può regalare personalità anche al più grigio abbinamento t-shirt/pantalone, meglio una it bag in pelle, di grandezza media così che possa diventare il vostro asso nella manica per gli outfit da giorno e da sera. Qualcosa di assimilabile alla ben nota 12.55 di Chanel. 

Se poi riuscite ad acquistare anche un golfino in filo e un jeans delavee avrete fatto sicuramente gli acquisti giusti. Insomma se avete pochi soldi investiteli solo in o accessori dalla linea pulita e dalla personalità evergreen siamo certi che vi ritorneranno utili. Intanto To May si prepara a soddisfare i desideri di tutti i suoi fedeli clienti...

Moda Autunno-Inverno 2013/14: come vestiremo?

Lo abbiamo atteso, sospirato e desiderato ed ora che il caldo è arrivato ci godiamo le vacanze e qualche giorno di relax, ma questo non può distrarci da quelle che saranno le prossime collezioni autunno-inverno 2013/14. Appassionati come tutti gli esperti moda anche To May ha assistito a tutte le anticipazioni della prossima stagione fredda, facendo tesoro di tutte le informazioni e i dettagli di cui è venuto a conoscenza.

Fashion week Milano 2013/14


Sarà decisamente una stagione all'insegna del colore e della varietà di stili e tendenze. Mai come per il fall-winter che verrà, infatti, potremmo vedere tonalità accese, passionali, per niente vicine all’idea della moda austera e castigata che normalmente sottolinea la stagione invernale. Ed ecco che il rosso, l’arancio, il giallo acido, e ancora il verde in ogni sua diversa nuances. Immancabili i tocchi di oro e argento presenti su molti capi. La donna autunnale vestirà di pelliccia, sia come capospalla, sia come “accessorio”: manicotti, cappelli e persino borse ne saranno infatti ricoperti.

Per quanto riguarda i tessuti due tendenze le abbiamo ben colte: la stampa quadrettata e il pied de poule. Si perchè oltre alla femme fatale vestita di rosso, non mancherà la donna forte che ama i pantaloni larghi e le scarpe basse. Un ruolo a parte avranno glia ccessori che come sempre saranno determinati per outfit trend e glam.Questo e molto altro abbiamo visto alla Fashion Week di Milano.


martedì 25 giugno 2013

Hand bag: maxi o mini protagonista dell'Estate 2013

La it bag ci incanta e ci fa innamorare qualsiasi sia la stagione è impossibile resistere davanti ad una borsa elemento imprenscindibile per rendere perfetti i nostri outfit. Così che siano griffate o più semplicemente low cost l'importante è avere la bag giusta quella trendy, adatta al momento. Inutile elencare stili e modelli esistenti: borse a mano, a braccio, tracolle, zaini, pochette, clutch, shopping, la lista sarebbe troppo lunga. Per non parlare delle infinite dimensioni e formati: piccole, grandi, di media grandezza, davvero per ogni gusto e tasca.

Collezione accessori To May P/E 2013


Oggi il nostro accessorio preferito assume una caratteristica particolare quello d'essere a mano, che sia mini o maxi la borsa va portata al polso,  tra il fianco e il braccio con qualche concessione per catene e tracolle sempre e comunque attorcigliate alla mano. Star come Rihanna o Victoria Beckham e Kim Kardashian ne hanno fatto già un vero must sia per le uscite pubbliche che per il tempo libero. To May ha scelto la versione maxi optando per borse colorate con manici ampi o perfino bicolore che ricordano i magici anni '60.

Probabilmente per noi comuni mortali sembrano decisamente scomode, ma non è così! In soccorso arrivano tracolle, catene, e manici ideali per dare alla pochette a mano una funzione diversa, decisamente più comoda, ma sempre molto glamour!

Estate 2013, cerimonia in corto!

Matrimonio o evento formale l'importante è scegliere un outfit chic e glam allo stesso tempo, stando bene attenti a non esagerare con pizzi, ricami e merletti. Eppure nell'estate 2013 ha preso piede la tendenza dell'abito corto elegante anche per la sera, giusto per sdrammatizzare anche eventi troppo seri. I più importanti brand hanno pensato ad abiti adatti non solo per le giovanissime, ma anche  per le signore che hanno ancora voglia d'apparire.


Collezione To May P/E 2013


Coordinati chic tinta unita o abitini svolazzanti caratterizzati da fantasie fresche o dettagli brillanti: questo è quello che offre To May, per rendere un matrimonio o qualsivoglia evento particolare fuori dagli schemi usuali.  Gli abiti da cerimonia corti, quindi con lunghezza che sfiora il ginocchio, sono quelli più richiesti, indossati da donne più e meno giovani.To May ha cercato do vestire le sue clienti in modo elegante senza trascurare il trend e il colore.

Via così alle fantasie, ai maxi toni e alle nuances di colore più eccentriche. La scelta non sarà facile ma il mercato offre numerose proposte troveremo certamente quella più adatta a noi. Immancabili anche le stampe multicolor e i colori neutri indicati tendezialmente per il giorno ma perfetti anche per un ricevimento di sera. Per essere sempre chic ed eleganti, credetemi, basta veramente poco.

lunedì 24 giugno 2013

Summer 2013, outfit fluo e vibranti

Parola d'ordine: farsi notare! Si perchè nell'Estate 2013 il colore è ancora una volta protagonista del giorno e della sera, sarà anche per queste ragioni che gli stilisti hanno fatto delle nuances vivaci e di quelle fluo il loro must di stagione. Ed è così che i colori neon tingono i look più eccentrici e glam del momento per una donna a cui piace apparire e essere apprezzata anche solo per quello che indossa. Antidoto di stile al grigiore di questo momento storico, le nuances fluo sono perfette sia in total look sia come tocchi grintosi a mise sintonizzate su cromie più spente.


Collezione To May P/E 2013


Cercare d'uscire dal preconcetto che il colore non sia chic non è sempre facile anche se c'è chi come Gucci ha osato con le nuances fluo proponendo abiti lunghi adatti per grande soirèè. Ed è così che la maison italiana utilizza un vibrante magenta per capire che questo tuffo nei colori non può che rivelarsi un’autentica iniezione vitale al mondo della moda o chi,invece, come Erdem si rifà alle fantasie floreali. E se To May adora i colori nella sue varianti più romantiche e sofisticate non declina certo la versione flashy e rock sempre molto apprezzata dal pubblico femminile.

In sintesi che sia romantica, shabby o rock il colore non va snobbato proprio per dare grinta ad look ormai abituati ai grigiori e ai toni neutri molto spesso privi di personalità e carattere. Che siano nuances fluo mettaliche o semplicemente pastello non possiamo esimerci dall'indossare il colore come elemento base del nostro outfit estivo.

Stanno per arrivare...i saldi da To May!

Saldi, sconti, promozioni o come li volete chiamare il tempo degli affari è arrivato! Mancano solo poche settimane e il  suono soave di queste tre paroline si trasformerà in realtà concreta realizzando i desideri di milioni di fashion addicted che nel corso della stagione per una ragione o per un'altra hanno esitato nell'acquistare il capo o l'accessorio tanto ambito. Certo è che in tempi di crisi economica i saldi hanno maggior senso d'esistere: attesi sia dai buyer che dai venditori.

I saldi di To May

Sicuramente la cosa più giusta da fare è quella di scegliere i pezzi giusti, quelli che possono anzi devono essere indossati anche nelle altre stagioni, l'affare giusto è proprio dietro l'angolo basta aver cura e attenzione nella ricerca. Evitare di farsi prendere dall'onda dell'entusiasmo è decisivo per non sbagliare, noi di To May  siamo pronti a fornire a tutti i nostri rivenditori capi perfetti per affrontare la stagione in corso e soddisfare le clienti più esigenti.

La lista di must have più richiesti riguarda abiti e accessori che non sono legati alla moda del momento, evergreen che, come abbiamo già detto, potremo indossare anche nelle prossime stagioni e che quindi vale davvero la pena di comprare ora, a prezzo scontato. Ad esempio il tubino nero: un classico senza tempo, immancabile nell'armadio di ogni donna, sia d'inverno che d'estate. Insomma non fatevi trovare impreparate al grande evento, noi siamo già pronti!

venerdì 21 giugno 2013

To May accessories: il trend dell'Estate 2013

Oggi 21 Giugno è ufficialmente Estate e a quanto pare anche il clima sembra condividere questo grande evento. Sole, mare e tutto quello che la stagione calda rappresenta è ormai alle porte ora tocca a noi vivere appieno questo momento cominciando dalla scelta dell'abbigliamento. Sicuramente siete alla ricerca di un capo To May, ma anche dei suoi accessori che scommetto conoscerete più che bene tutti.


Collezione To May P/E 2013


Scoprendo tutti gli accessories To May siamo travolti da una valanga di colori accesi, di bijoux dall’allure etnica in nuance vitaminiche che fa subito estate, dalle immancabili maxi borse in vari pattern già di tendenza (come le maxi-righe) o in tinta unita black e white. Ancora immancabili le collane in plexi colorate molto eccentriche, ma anche bracciali e colletti scelti con cura fuori dal mercato dozzinale. I foulard e le cinte vanno a completare una collezione estiva nata dalla passione e collaborazione dello staff  del brand.

E' cosi che proposte frizzanti, romantiche, ma anche etniche e selvagge prendono vita in un look perfetto coerente con i trend di stagione, ma soprattutto a prezzi vantaggiosi senza sacrificare il gusto e il dettaglio nella  loro creazione. Insomma To May è perfettamente d'accordo con chi esalta l'accessorio come elemento indispensabile per il giusto glam.


Pitti Uomo 83, il trionfo dell'urban style

Torna confermando il successo dell'edizioni precendenti il Pitti Uomo edizione 84, che dal 18 al 21 luglio svelerà in anteprima must e tendenze maschili per la prossima Primavera/Estate 2014. I più importanti brand del settore partecipano con grande entusiasmo a questa manifestazione che ha l'attenzione del mercato nazionale e non solo. Anche quest'anno viene celebrato il  made in Italy come elemento essenziale di ogni collezione uomo. I brand che hanno preso parte al Pitti si sono concentrati sull’urban style, promuovendo capi di abbigliamento in tessuti leggeri e bio e accessori.


Pitti Uomo 84


Noi di To May stiamo assistendo con molta curiosità alla presentazione delle nuove tendenze della prossima estate, e anche se riguarda l'universo maschile dedichiamo molta attenzione ai cambiamenti e alle novità presentate dai più importanti marchi di fashion maschile. Lo stile che i designer hanno deciso di approfondire è quello più urbano, quello più vicino all’uomo moderno che però non rinuncia mai a un capo dal taglio sartoriale e vintage.

Oltre alla stampa mimetica e alla t-shirt stampate la moda uomo esce dal Pitti decisamente rivoluzionata, conquistando un' importanza determinante. I buyer nei primi giorni di presentazione delle collezioni hanno manifestato entusiasmo e approvazione soprattutto grazie a capi glam facilmente mettibili.

giovedì 20 giugno 2013

Summer 2013, oltre la camicia...

E' tempo di canottiere, shorts e mini top grazie anche al caldo che dopo essersi fatto attendere ha fatto anche un grande debutto, eppure noi di To May vogliamo essere sopra le righe parlandovi di un capo cult, sempre molto amato sia dagli stilisti che dai buyer più conosciuti: la camicia indumento senza tempo che nelle sue molteplici vairanti è perfettamente portabile anche in Estate.

Collezione To May P/E 2013

Sportiva di giorno la camicia è molto trend con un jeans o con una pantalone colorato, ma è anche molto fashion di sera grazie a trasparenze e scollature. Il nostro brand adora la camicia sopratutto vestita sotto i tailleur quando da vita a dei look androgini e molto mascolini; immancabili anche le modellature alternative adatte per l'abbigliamento estivo e ideali per rinnovare il guardaroba. Naturalmente il cotone è il tessuto privilegiato soprattutto con l'afa, ma non sono da meno sete e chiffon meglio ancora se stampati e fantasia.

Il modello a blusa si è conquistato un posto d'oro tra le fashioniste dell'estate 2013. a pois o a righe, con colletto o senza ci sono decisamente molti modi per indossare un capo così versatile, allora che aspettiamo cominciamo a usare la fantasia!

Chanel incanta Venezia con la sua ultima collezione di alta gioielleria

Chanel ha scelto Venezia per presentare la sua collezione d'alta gioielleria, il connubio tra una delle città più belle del mondo suggestiva per le sue ambietazioni e i suoi paesaggi e una delle case di moda più in vista del panorama internazionale da più di mezzo secolo è perfetto. Chanel ha infatti voluto dare alla sua nuova collezione di gioielli una location degna del suo prodotto. Il grande protagonista è il leone, animale molto amato da Coco, perché era il suo segno zodiacale e simbolo della Serenissima.

Chanel Gioielli


La nuova collezione è stata chiamata "Sous le signe du lion"(sotto il segno del leone) è stata presentata solo in parte per il resto della collezione dovremo aspettare la metà di luglio, almeno è quanto ha rivelato il direttore della divisione gioielleria Chanel, Benjamin Comar:
 Abbiamo pezzi che partono da un prezzo minimo di 30 mila euro per l’anello Lion vénitien, fino alla cifra massima di 3,3 milioni di euro per il collier Lion royal, incredibile anche perché smontabile e modulabile tra montature di platino e diamanti di diversi tagli. La nostra è una celebrazione a 360 gradi dello spirito di Mademoiselle Chanel che arriva nella repubblica dei Dogi per la prima volta nel 1920 e qui si lascia suggestionare dai luoghi e dagli incontri, come quello più famoso con Serge Diaghilev, impresario dei Ballets russes.
Celebrare Chanel è sempre speciale: l'alta moda e non solo hanno sempre seguito con attenzione le tradizioni, ma anche i continui cambiamenti che la maison ha apportanto nel corso degli anni. Incantati dai gioielli di Chanel anche lo staff di To May  non ha potuto far a meno di assistere al grande evento.

 Via | Chanel su Facebook

mercoledì 19 giugno 2013

Estate 2013, gli acccessori più trendy

Estate inoltrata, finalmente il caldo dopo tanta pioggia ci avvolge forse anche troppo, eppure siamo pronte a sfoggiare i nostri outfit colorati e fantasiosi. Ovvio che non possiamo tirarci indietro davanti alla scelta degli accessori sempre così indispesabili per renderci perfette e alla moda. Abbiamo più volte constatato che per questa stagione gli accessori saranno esagerati e colorati, con una predominanza delle tonalità metalliche. Le borse saranno molto capienti e le scarpe saranno con tacchi alti ma comunque comodi, anche se non mancheranno soluzioni ultra flat.

Collezioni Accessori To May P/E 2013

Cio che non deve proprio mancare è il colore: collane, bracciali, foulard sono all'ordine del giorno anche se non sono preziosi devono decorare e rendere perfetta l'immagine di ogni donna. To May ha scelto maxy borse, ma anche tutti gli altri accessori per perfezionare sotto ogni punto di vista la sua collezione.  Un accenno a parte va fatto per le scarpe come le zeppe, che possiamo ammirare in modelli molto grintosi e chic, così anche gli stivali che si faranno alla gladiatore.

Insomma ancora una volta l'accessorio farà la differenza, appariremo perfette anche con un look apparentemente banale o troppo classico, scegliere non sarà difficile visto la vasta gamma di prodotti presenti sul mercato, naturalmente cominciate dagli store To May.

Marc Jacobs firma per Sephora una linea di make-up

Oggi parliamo di make-up e delle ultime tendenze in materia di beauty addict. Tra le novità che più incuriosiscono gli addetti ai lavori c'è la collezione di Sephora firmata Marc Jacobs che si è cimentato nella creazione di fard, creme, e rossetti adatti a tutte le donne soprattutto a quelle che adorano il trucco. Così dopo abiti, profumi e accessori lo stilista americano si è lanciato in un progetto dedicato al mondo beauty creando un’intera collezione di make up composta da ben 122 prodotti.

Collezione To May P/E 2013


I prodotti che saranno disponibili negli store Sephora d’oltre oceano e online a partire dal 9 Agosto e in Europa arriveranno probabilmente nel 2014, secondo il noto design non saranno come gli altri, anzi si presenteranno nelle nuances di moda tralasciando i colori naturali. Così anche To May nelle sue ultime uscite dell'Estate 2013 ha previsto bluse stampate con colori e fiori mix, ispirate ad una stagione fresca e leggera allo stesso tempo.



La collezione make-up di Jacobs sarà suddivisa in quattro categorie: ”Smart Complexion” comprende fondotinta e polveri, ”Blacquer” è composta da eyeliner e mascara, prodotti labbra e ombretti fanno parte di “Hi-Per Color” e c’è anche un angolo unisex ”Boy Tested, Girl Approved” che comprende un balsamo labbra, un correttore e un gel per sopracciglia. Insomma non ci resta che attendere!

martedì 18 giugno 2013

New York, i trend style di stagione

E' New York la vera capitale della moda e non quella fatta di passerelle e top model, ma quella che nasce nelle strade e nelle vie più cool della Grande Mela. Non solo blogger fashion, ma anche modelle o semplicemente trendsetter dal gusto impeccabile passeggiano per le street con mise super cool, cavalcando i trend più caldi di stagione. Osservando queste nuove tendenze il pret-a-porter più in vista nei mercati internazionali ha creato collezioni doc.


Street Style New York


Sarà anche per questo che To May non vuole essere da meno e con accurata selezione osserva in finestra cosa succede nella metropoli più glam d'oltre oceano. Righe alla marinara e fantasie geometriche o mood minimal-chicl'importante è seguire l'istinto e i colori vivaci di questa bellissima città che, forse non tutti lo sanno, non dorme mai: di giorno chic e glam sotto il sole di Central Park e di notte luminosa e fluorescente grazie alle luci di Broadway

Anche lo stile sporty glam è molto quotato nella Grande Mela, le blogger e le fashioniste sempre attente alle ultime mode ne hanno fatto un vero e proprio vanto tanto che le maison di moda internazionali hanno creato delle linee apposite ispirate al look ginnico. Lo staff To May intanto continua ad osservare ...

Kate Middleton incinta low cost

Sarà per il ruolo che riveste e per come lo interpreta che Kate Middleton è amata e adorata non solo dai sudditi inglesi. La borghese principessa è ormai giunta al nono mese di gravidanza senza mai mancare ad un impegno ufficiale di corte, con classe e eleganza ha sempre mise semplici e eternamente chic mostrandosi capace di spendere anche poche sterline. Nobile si, ma decisamente low cost, Kate infatti ha sempre portato con dignità anche abiti da 20.00 euro.


Kate Middleton


La futura regina d'Inghilterra è seguitissima anche dai brad di pret-a-porter che con accurata attenzione selezionano modelli ispirati alla sua persona per giovani ragazze che non hanno perso il piacere d'indossare capi glam e chic. Anche To May segue con molta curiosità gli outfit della giovane consorte del Principe William: tagli, colore e tessuti devono essere sempre all'altezza per delle vere principesse.

Tuttavia sappiamo che Kate ama i look griffati, il suo abito da sposa e molti vestiti con cui ha presenziato ad eventi mondani sono opera di Sarah Burton, direttore creativo di Alexander McQueen  ma, come la ragazza normale che ha scelto di continuare ad essere, nozze reali a parte, non rinuncia a fare shopping nei negozi di moda low cost.

lunedì 17 giugno 2013

Elena Santarelli, cellulite no problem!

Parliamo di moda e qualche volta anche di star icone di nuovi trend e fashioniste per eccellenza quello che indossano loro fa subito moda. Oggi non possiamo esimerci d'accennare al rapporto delle starlette nostrane e non solo con la cellulite, argomento che negli ultimi giorni ha creato non poche polemiche soprattutto in rete dove si è scatenata un vero botta e risposta tra showgirl e opinioniste. Ad aprire il dibattito l'ex valletta di Kalispera Elena Santarelli che sul suo blog ha fatto coming out pubblicando una sua immagie in costume dove si vede chiaramente qualche minuta iperfezione.

Photo Credits | LadySanta81.it


La Santarelli ha agito convinta di far piacere a molte donne condividendo la sua normalità e invece è stata accusata d'essersi ritoccata al negativo per attirare l'attenzione su di se. Prima di lei, qualche anno fa anche Ilary Blasi aveva palesemente dichiarato di avere il fastidioso inestetismo, ma la vera sorpresa arriva dalle star oltreoceano: alcune foto nel web testimoniano infatti che anche le supermodelle, come l'angelo di Victoria's Secret Alessandra Ambrosio, soffrono di cellulite.

Come Blog di moda To May ha seguito divertito la disputa in merito, anche se noi siamo covinti che qualche piccolo difetto fa parte della normalità. Certo per chi è fuori dallo star system convivere con la cellulite non è sempre facile, ma sapere che anche le più belle donne dello spettacolo ne sono affette non può che far piacere come si dice: "Mal comune mezzo gaudio!"

Summer 2013, come una sirena!

Essere sensuali e sexi come una sirena non è poi cosi difficile, piccoli accorgimenti e scelta accurata nelle tonalità dei colori e degli accessori e il gioco è fatto. Se poi pensiamo che per questa Estate le più importanti maison di moda, ma anche i brand low cost si sono ispirati ad una donna che ama le sirene nei modi e nell'aspetto. La scelta di conchiglie e fiori selvatici come ornamenti rende perfetto questo nuovo modo d'interpretare il look da spiaggia e non solo.

Collezione To May P/E 2013


Abiti con drappeggi nelle nuances del mare, voilà in tessuti leggiadri e romantici sono il vero must di stagione, la femminilità viene esaltata da dettagli e tonalità che ricordano l'oceano grazie anche alla scelta di capi particolari, ma sempre molto chic. I gioielli saranno gli stessi per il giorno e per la notte e saranno fatti di conchiglie e gigli di sabbia. To May ha optato per abiti in georgette leggeri con plissè ispirate alle forme filiformi delle sirenette, immancabili le nuances e le gradazioni di colori.

Insomma siete pronti a trasformarvi in sirene ammalianti e seduttrici, incanterete con il vostro outfit ispirato ad uno dei personaggi incantati del profondo blu, se poi non ci credete che importa con un drapeggio e una conchiglia fra i capelli sarete sicuramente una sirena meravigliosa!

venerdì 14 giugno 2013

Styling: si alle tonalità diverse dello stesso colore

Colore, colore e ancora colore l'Estate è anche questo riesce a farci uscire dal guscio dell'Inverno e a  coccolarci con la luce e l'allegria che questa stagione trasmette con facilità anche alle persone più scettiche ed esigenti. Certo è che scegliere il look giusto, coerente con le tendenze del momento senza esagerare in stereotipi  che non a tutti stanno bene non è certo facile, perciò con un pò d'attenzione riuscireme ad essere perfette e glamour.

Abbiamo analizzato più volte e con largo anticipo quelle che saranno i trend della stagione calda: dalle righe ai colori pastello senza tralasciare i leggins stampati alle le maxi maglie, oppure le trasparenze e i voilà. Tutti must da cui non si può prescindere e a cui il mercato low cost della moda ha dedicato ampio spazio. Una piccola considerazione fa fatta per quel che riguarda la possibilità d'abbinare nuaces della stessa tonalità di colore, cosa che solo qualche anno fa era impensabile. Eppure, oggi, l'accostamento di due o più rossi, blu, verdi ecc. è possibile basta scegliere capi dalle linee basiche e clean, da accostare liberamente, in un gioco al ton sur ton.

Collezione To May P/E 2013

 Superata l'idea del color blocking i toni su toni possono dare veramente grandi soddisfazioni per look giovani, pratici adatti ad una giornata in spiaggia, ma anche ad una cena fra amiche. Alle diversità delle gradazioni non facciamo altro che aggiungere i nostri colori naturali, magari una abbronzzatura calda e dorata.

Mood safari? Very very glam!

Il nuovo look city glam che ricorda il panorama africano dai colori caldi del deserto e dlla praticità dei modelli  non meno dei tessuti ha ormai conquistato un ruolo consolidato tra le varie tendenze di stagione. Praticità e sobrietà si uniscono per dare vita a capi confortevoli e eleganti allo stesso tempo per una donna a cui piace apparire coraggiosa oltre che molto chic. Insomma alla comodità è riservata una grande accoglienza, ma non dobbiamo mai dimenticare lo stile e il glam.


Collezione To May P/E 21013

Sahariane, tute e chemisier sono i modelli su cui molte case di moda hanno puntato realizzando delle collezioni ispirate al sud del mondo. Da Kenzo fino a Max Mara le camice come i pantaloni lunghi e ampi fanno da padrone. Il tutto naturalemtne condito dai colori caldi isporati alla terra e al sole, per soddisfare una donna che è continuamente alla ricerca del dettaglio. To May non si risparmia e con molta cura ha proposto degli abiti in perfetto mood africano, look da safari accuratamente scelto.


Se anche voi volete farvi conquistare dal fascino un po’ esotico della tendenza non avete che l’imbarazzo della scelta, ce n’è per tutti gli stili e le tasche: tessuti morbidi e gambe scoperte sia di giorno con infradito ultra piatte o di sera con tacchi vertiginosi. Immancabili gli accessori dal sapore tribale a incorniciare questo neo trend. Che dire interrpetare il safari è più facile del previsto.

mercoledì 12 giugno 2013

All crazy per...gli abiti

Corti, lunghi, scollati e colorati gli abiti sono i veri protagonisti dell'Estate 2013: piacciono, sono pratici ma soprattutto vestono realizzando look femminili all'insegna del colore e dell'ultimo trend. Scegliere l'abito giusto, oggi è più facile che nel passato grazie anche ai numerosi modelli che il mercato propone. Fantasia o total color l'importante è esagerare con i colori e gli accessori sempre molti importanti soprattutto per gli outfit estivi.

Anche To May ha puntato molto sugli abiti pensandoli ad una donna giovane che ha voglia d'apparire con classe e eleganza. IL full color, ma anche le gradazioni del bianco piacciono agli stilisti e alle fashion mode più attente. Inutile dire che il mix e match ha conquistato il mercato tanto che i marchi più in vista hanno messo in vendita maxi maglie e vestiti miscelati alle varianti di colori più in voga.

Collezione To May P/E 2013


Abiti, abiti e ancora abiti una tendenza inossidabile da cui non si può prescindere. Look da mare o per uan serata elegante l'abito è decisamente il capo giusto per vestirsi e apparire completa, un vero mood che nella stagione estiva 2013 trova un posto particolare nel guardaroba delle modaiole più accanite che hanno dimostrato d'avere l'imbarazzo della scelta visto i numerosi modelli presentati dalle più importanti maison di moda, ma anche dei più amati brand low cost.

Summer 2013, via libera alla fantasia...per le stampe!

Regina incontrastata dell'Estate 2013 la fantasia si esprime su abiti e maglie nei colori più vivaci e stravaganti; le stampe sono le vere protagoniste tanto da valorizzare modelli semplici e tessuti low cost. Ed ecco che nelle vetrine dei più importanti brand pret-a -porter anche d'oltre oceano fioriscono pattern, geomentrie e fiori, immancaili anche le figure sacre. Da Roberto Cavalli a Custo Barcellona l'imperativo è tanto colore e tanta fansia espressioni di positività e divertimento.


Collezione To May P/E 2013

To May punta non solo alle righe e alle stampe optical, ma sorattutto ai fiori che nelle loro varie dimensioni e nuances determinano modelli adatti sia al giorno che la sera. Matrimoni, battesimi o qualsivoglia ricevimento o evento perdono la loro tradizionale sollennità e abbracciano look disinvolti e meno formali, il tutto condito d'accessori alla moda e ben scelti come bracciali, scarpe e borse.

Quindi via libera alla creatività: ammessi anche i look da spiaggia e i contrasti di stampe e colori. La fantasia è il vero motore delle collezioni della stagione calda d'affrontare con entusiasmo e voglia di vivere. Basta qualche accorgimento nell'accostamento cromatico e la realizzazione di outfit perfetti sarà alla portata di tutti.

martedì 11 giugno 2013

Estate 2013, tempo d'alzare il volume!

Lo abbiamo detto più volte l'Estate 2013 sarà all'insegna del colore, delle stampe rigate e fiorate ma quello che non vi abbiamo mai detto che per questa stagione calda la maggior parte delle maison di moda sia quelle del pret-a porter che quelle dell'alta moda hanno previsto capi con volumi importanti e dettagliati per valorizzare non solo lo stile ma anche la scelta dei tessuti. L’ultima tendenza di stagione, ripresa dalle collezioni invernali e adattate a quelle estive, si diverte con l'ampiezza dei volumi senza mai togliergli la loro morbidezza. 


Collezione To May P/E 2013

To May guarda con entusiasmo queste nuove caratteristiche del design ammirando le forme strutturate di capi spalle e abiti. Una fra tutti, e non poteva essere altrimenti, è la collezione Chanel che ha realizzato giacche con spalle molto arrotondate e leggermente rialzate e la linea è dritta; volume, dal punto vita in giù, anche per Jil Sander: il tessuto cede poco e il risultato è extralarge. Anche per Krizia il punto forte rimangono le spalle che si gonfiano a conferire un’aria solenne e formale.

Decisamente un look oversize dalle linee ben dettagliate e curate con attenzione per una donna che non riuncia alla sua femminilità neanche quando i modelli sono ampi e poco accostati alle linee del corpo della donna. Insomma l'estate 2013 richiede un deciso aumento dei volumi e non solo sonori!

Sunglasses 2013, gli occhiali delle star!

Sono l'accessorio per eccellenzza, rifiniscono e definiscono ogni look soprattutto in Estate quando il sole ne fa sentire ancora di più la necessità. Stiamo parlando degli occhiali da sole, ormai must essenziale di ogni outfit che si rispetti. A privilegiare questo accessorio sono soprattutto le star che l'indossano in ogni occassione sia per il tempo libero che per le uscite ufficiali. Naturalmente i modelli sul mercato sono moltissimi: da quelli floccati a quelli dalle dimensioi più grandi da vera diva. A mascherina, con lenti sfumate o con applicazioni preziose, i classicissimi aviator o modelli dalla forma più originale e stravagante, ce n'è davvero per tutti i gusti.

Sunglasses Summer 2013


Le scelte più cool per l'estate 2013 cadono su quelli con appliques con fiori e pietre incastonate adorate da star come Katy Perry. Oppure il più classico modello d'aviatore  stile rock di Avril Lavigne che indossa i celebri Ray Ban durante i suoi concerti, al look in bianco con tagli cut-out sulle spalle e collane gold della rapper Eve. La montatura bianca è un vero must di questa stagione calda così anche lo stile cat woman. Immancabile la mascherina e lo stile specchiato colorato adorato dalla modella brasiliana  Alessandra Ambrosio.

Che dire i modelli sono veramente tanti e le clebes fanno a gara per averli tutti anche se poi con le loro scelte determinano mood e tendenze seguite in tutto il mondo. A noi non tocca altro che scegliere la nostra star preferita e seguirne i gusti in fatto di moda oppure più semplicemente scegliere quello che più ci piace.

lunedì 10 giugno 2013

Sara Jessica Parker, prossima la sua linea di scarpe per Manolo Blahnik

Prima o poi doveva succedere che Sara Jessica Parker alias la bellissima Carrie Bradshaw debuttasse nel mondo della moda non come inteprete di trend e abiti innovati, ma come stilista creativa. La seguitissima attrice ha infatti realizzato una collezione di scarpe niente meno che per Manolo Blahnik, creerà infatti la sua linea in collaborazione con l'amministratore delegato della famosa griffe, George Malkemus. Ha così spiegato a Vogue la sua scelta:
Credo che questo sia ciò che la gente si è sempre aspettata da me. Interpretando Carrie, ho indossato tantissime scarpe e ho imparato molto. È difficile separarsene.
 
Sara Jessica Parker
La linea debutterà nel 2014 in esclusiva per i grandi magazzini Nordstrom. Conoscendo la passione per la moda dell'attrice dobbiamo aspettarci grandi cose e non solo scarpe. Probabilmente la nostra Carrie si cimenterà nella realizzazione di borse e altri accessori mettendo in atto tutta la sua creatività. In proposito ha dichiarato:
Vogliamo sperimentare nuove combinazioni di colore che le persone generalmente non usano, quelle combinazioni meravigliose che vorresti esistessero nel tuo armadio, racconta Sarah Jessica Parker. Per quanto riguarda le borse, ho in mente gli anni Settanta e Ottanta, voglio togliere tutti gli orpelli e lasciando che sia la borsa la vera protagonista.

Summer 2013, tra geometrie e nuances intense

Trame geometriche e contrasti di colore sono protagonisti delle collezioni pret-a-porter, scintillano su capi adatti per ogni occasione: giorno e sera saranno vestiti con disnvoltura e eleganza da geometrie e intense nuances. Chi segue la moda non ha potuto fare a meno di porre l'attenzione su righe, disegni geometrici optical bianco e nero, ma anche all'opposizione di colori forti. Su questi elementi si basano molte collezioni della stagione calda, così anche i brand low cost hanno puntato su questo trend ormai indiscutibile.

Collezione To May P/E 2013

La collezione To May si presenta, dunque, essenziale e delicata, assolutamente moderna rispettosa dei canoni estetici della stagione, senza mai dimenticare il bon ton e l'eleganza per una donna che ama vestire alla moda, ma senza strafare in egocentrismi fuori misura. To May  strizza l’occhio ai contrasti, capi di abbigliamento caratterizzati da due tonalità forti, solitamente bianco e nero, ma non solo e propone creazioni giocate su pattern geometrici ben definiti.

Ad ogni modo la collezione è ricca di top, pantaloni ampi, completi coordinato con giacche oversize e maxi abiti da indossare con i leggins. La scelta dei tessuti è doc e sempre attenta al Made in Italy, simbolo di qualità e provenienza. Insomma To May ha pensato proprio a tutto per soddisfare le richieste delle sue clienti più fashion e affezionate.

venerdì 7 giugno 2013

Acquamarina, il colore magico dell'Estate 2013

Verde, blu e trasparenze danno vita a quello che possiamo tranquillamente definire il colore clou dell'Estate 2013: l'acquamarina così luminoso e delicato che non potremo davvero farne a meno. Per un outfit davvero fashion puntate su accessori e capi d'abbigliamento di questo colore luminoso e tanto glam fatevi corteggiare dalle tante proposte presenti sul mercato, deliziandovi con una nuances che mette di buon umore.

Collezione To May P/E 2013


Credete l'acquamarina è il colore cool dell'estate, davvero renderà i vostri look al top. Per To May questa tonalità ha del magico e l'ha scelta su capi tinta unita e su fantasie micro per gonne, pants ma anche maxi abiti e camice, tutto coordinato in un una nuances trend e moderna. L'acqua marina è adatta per ogni occasione, ma trova il suo exploit soprattutto di sera con la scelta di pietre che ne esaltano la luminosità. Si perchè è proprio nell'accessorio che il verde acqua si esprime nella sua completezza.

Se avete qualche perplessità nell'indossare il verde acqua siamo certi che tra le numerose proposte To May troverete qualcosa che vi piace, convincendovi ad indossare questa nuance. Dagli occhiali alle borse fino alle scarpe il mercato propone veramente molta scelta, insomma fatevi incantare anche voi da questo colore a dir poco magico.